La serie ASUS CERBERUS guadagna le nuove cuffie V2 e la tastiera Mech

La serie ASUS CERBERUS guadagna le nuove cuffie V2 e la tastiera Mech

ASUS ha annunciato di voler espandere la sua acclamata serie ASUS Cerberus, grazie all'arrivo delle nuove cuffie Cerberus V2 e della tastiera Cerberus Mech RGB.

Le cuffie godono di un particolare arco in acciaio, padiglioni comodi e avvolgenti, capaci di celare driver molto potenti con bassi corposi. Nonostante la dimensione ridotta di questi ultimi rispetto alla versione precedente, 53 mm contro 60, una camera di risonanza più ampia ha permesso di generare un suono più ricco e naturale. I padiglioni sono ricoperti di morbidi cuscinetti avvolgenti, pensati appositamente per lunghe sessioni di gioco, inoltre sono il 30% più grandi rispetto alle originali Cerberus, caratteristica che permette un isolamento acustico migliore del 50% rispetto al passato. La tastiera Cerberus Mech RGB invece si affida ad interruttori RGB Kaihua del tutto meccanici, Red, Blue, Brown e Black, costruiti per durare nel tempo - fino a 70 milioni di battute. I tasti retroilluminati sono programmabili singolarmente e con diverse combinazioni predefinite - fino a sette effetti di luce e toni personalizzabili. Questa particolare tastiera, pensata appositamente per il gaming, permette anche di estromettere i tasti di sistema durante le fasi di gioco, in modo da non incappare in combinazioni indesiderate. Le cuffie Cerberus V2 sono proposte ad un prezzo di 79,90 euro, la tastiera ASUS Cerberus Mech RGB invece a 139,90 euro IVA inclusa.