NUOVE SCHEDE GRAFICHE GEFORCE RTX 2080 E RTX 2080 Ti

NUOVE SCHEDE GRAFICHE GEFORCE RTX 2080 E RTX 2080 Ti

La grafica next-gen è finalmente arrivata. NVIDIA ha di recente presentato la nuova architettura GPU Turing e la serie RTX, che implementano il ray tracing in tempo reale e il deep learning per raggiungere prestazioni di gioco all'avanguardia.

Queste nuove e rivoluzionarie tecnologie sono disponibili nelle nuove GPU GeForce della famiglia RTX, che noi presentiamo nelle serie ROG Strix, ASUS Dual e ASUS Turbo. Anche se diverse tra loro, tutti e tre i modelli migliorano notevolmente il raffreddamento e l'affidabilità per aiutare questa potente GPU a raggiungere il suo pieno potenziale. 

I pezzi da novanta

Il nuovo chip Turing rappresenta la somma di più di 10 anni di ricerca e sviluppo su una delle tecnologie più importanti per la resa grafica: il ray tracing.

Grazie al sapiente mix di componenti all’interno del chip, è possibile abilitare effetti grafici mai visti fino ad ora. NVIDIA ha mostrato durante il lancio scene dai titoli AAA di prossima uscita, tra cui Battlefield V, Shadow of the Tomb Raider e Metro Exodus, dove il ray tracing ha potuto farsi apprezzare in tutta la sua complessità, con effetti di illuminazione in tempo reale capaci di donare una profondità e un realismo prima d’oggi non raggiungibili.

ROG Strix migliora la GeForce RTX

Abbiamo messo in campo tutta la nostra esperienza con le nuove schede grafiche ROG Strix.
Le nuove ROG Strix sono progettate per permettere alla GPU di offrire le massime performance in ogni situazione e per tutto il tempo necessario. Con ben 16 fasi per l’ammiraglia RTX 2080 Ti, le schede ROG Strix ti garantiscono una riserva di potenza adeguata a qualsiasi tipo di overclock, sia quello automatico che quello manuale.
Ogni singola parte della scheda è assemblata con il massimo della cura e della precisione grazie alla tecnologia Auto-Extreme, un processo completamente automatizzato che rimuove ogni possibile errore umano durante le fasi di assemblaggio. Dalla creazione del PCB fino all'assemblaggio finale del dissipatore, ogni componente è studiato per reggere carichi di lavoro elevati e prolungati nel tempo, per offrire un prodotto non estremamente curato solo nell'aspetto estetico ma al vertice della categoria sotto in ogni frangente.

 Per chi adora personalizzare il proprio PC, Aura Sync RGB permette di illuminare il la scheda e di sincronizzare gli effetti con altri componenti compatibili. Se invece preferisci colpire nell’ombra, la modalità stealth è attivabile con un semplice click. 

Sistema di raffreddamento migliorato

Un raffreddamento efficace è essenziale per mantenere delle elevate velocità di clock, quindi abbiamo aggiornato il dissipatore e le ventole per migliorare le temperature. La dissipazione del calore inizia dal collegamento tra dissipatore e chip, dove grazie alla tecnologia MaxContact ci è possibile ottenere una superficie planare che massimizza l’area di contatto per un maggior scambio termico. Il calore estratto dal chip video viene poi distribuito su tutto il radiatore grazie alle generose heatpipe e tramite l’azione congiunta delle alette – con il 20% di superficie in più rispetto alla precedente generazione – e delle ventole dissipato via dalla scheda. Far convergere grandi capacità dissipanti con la silenziosità è una delle grandi sfide ingegneristiche quando si sviluppa un dissipatore per schede video così potenti e grazie alle generose dimensioni (2.7 slot) e all'uso di materiali pregiati è possibile avere tutta la potenza dissipante necessaria con il massimo comfort acustico.

 

 
Il dissipatore di calore funziona così bene che Strix può operare in completo silenzio per le attività quotidiane e persino con carichi di lavoro non troppo pesanti. La nostra tecnologia 0dB mantiene le ventole spente finché la temperatura della GPU non raggiunge i 55 ° C.

Quando si avviano, le nuovissime ventole Axial-tech generano più flusso d'aria rispetto alla generazione precedente senza aumentare il rumore. Abbiamo ridotto la copertura del dissipatore per lasciare spazio a pale più grandi che spingono più aria ad ogni giro e abbiamo aggiunto un anello che aiuta la ventola a dirigere l'aria verso il basso. Questi miglioramenti aumentano la pressione dell'aria attraverso il dissipatore di calore e consentono alla ventola di raggiungere una maggiore velocità senza impattare sulla rumorosità prodotta. La protezione antipolvere certificata IP5X sigilla le parti interne per estendere la durata della ventola, così da poter godere di un raffreddamento efficiente a lungo termine. 

Il raffreddamento tradizionale del case è limitato alla reazione alle temperature della CPU o della scheda madre, situazione non ottimale in presenza di giochi o programmi in grado di spingere al limite la GPU senza impattare così tanto anche sulla CPU. Con FanConnect II, il raffreddamento del sistema risponde immediatamente alle variazioni della temperatura della CPU e della GPU, garantendo un raffreddamento ottimale per tutti i carichi di lavoro indipendentemente dall’hardware sotto maggior sforzo.

GPU Tweak II ti aiuta a ottenere il massimo dalla tua scheda dando il pieno controllo sui profili delle ventole, le impostazioni di overclocking e persino un OSD configurabile. È inoltre possibile alternare tra le prestazioni predefinite e le modalità silenziose utilizzando un interruttore fisico sulla scheda. Lo switch si sposta tra i profili BIOS con diverse curve di fan che influiscono sul modo in cui la GPU si comporta in boost.

Supporto audio next-gen

La straordinaria potenza della serie GeForce RTX è perfetta per le esperienze VR più esigenti. Supporta lo standard open VirtualLink, che combina quattro DisplayPort, USB 3.1 Gen 2 e 27W di alimentazione in un singolo connettore Type-C che semplifica l'installazione e l’uso per futuri dispositivi VR. Inoltre, le doppie uscite HDMI 2.0b offrono una maggiore flessibilità per il collegamento simultaneo di un monitor o di una TV a grande schermo.
Le uscite Dual DisplayPort 1.4 espandono le opzioni per includere monitor G-Sync come ROG Swift PG27UQ.
Con un pannello 4K in grado di raggiungere frequenze di aggiornamento fino a 144 Hz e HDR 1000, il PG27UQ è il compagno ideale per la nuova Strix GeForce RTX 2080 Ti.

Raddoppia con ASUS Dual

Le nuove ASUS Dual GeForce RTX rappresentano un importante proposta per chi desidera integrare nel proprio sistema una soluzione meno estrema delle ROG Strix, senza rinunciare alla volontà di avere capacità di raffreddamento notevolmente migliori rispetto alle soluzioni reference.

Come le Strix, come slot si estendono oltre i 2,7 per massimizzare la dimensione del dissipatore. Rispetto alla generazione precedente, la superficie totale è aumentata di oltre il 50%.

 Le ventole brevettate Wing-Blade generano un ampio flusso d'aria sul dissipatore e, come sulle Strix, si attivano solamente quando necessario. Questa tecnologia 0dB permette alle ventole di aumentare drasticamente la loro vita utile, anche grazie alla certificazione IP5X che protegge le parti interne delle ventole stesse dalla polvere. 

Costruite per durare, le nuove RTX Dual sono rinforzate da una piastra in alluminio che protegge il retro della scheda. Anche queste schede sono sottoposte a un processo di convalida di 144 ore che utilizza sia i giochi più popolari che i test di stress più estremi.

La nuova ASUS Turbo 

I dissipatori e le diverse ventole funzionano bene nella maggior parte dei casi con grandi spazi a disposizione, ma non sono sempre ideali per configurazioni più piccole e multi-GPU. La Turbo è stata creata appositamente per chi necessita di integrare la scheda video in spazi ristretti e con necessità specifiche di raffreddamento. 

Abbiamo leggermente rimodellato la copertura per migliorare il flusso d'aria quando la ventola è affiancata da altre schede video o da pannelli del case così da convogliare più aria verso l'aspirazione della ventola. Anche il pannello I / O posteriore è stato ridisegnato per consentire all'aria di fluire più liberamente dal retro.

Con un diametro di 80 mm, la nuova ventola è molto più grande dell'unità da 60 mm della generazione precedente e genera più flusso d'aria. Anche per le versioni Turbo l’affidabilità è una componente fondamentale, per questo la ventola scelta dispone di due cuscinetti a sfera e di certificazione IP5X contro le infiltrazioni di polvere.

 

  Dual GeForce 2080 Ti OC Edition Turbo GeForce 2080 Ti ROG Strix GeForce RTX 2080 OC Edition Dual GeForce RTX 2080 OC Edition
CUDA cores 4352 4352 2944 2944
Memory 11GB GDDR6 11GB GDDR6 8GB GDDR6 8GB GDDR6
Outputs 1 USB Type-C
1 HDMI 2.0b
3 DisplayPort 1.4
1 USB Type-C
1 HDMI 2.0b
2 DisplayPort 1.4
1 USB Type-C
2 HDMI 2.0b
2 DisplayPort 1.4
1 USB Type-C
1 HDMI 2.0b
3 DisplayPort 1.4

 

Per sapere dove acquistare le nuove GPU RTX clicca qui.