ASUS ROG G703, il primo gaming laptop con schermo Full HD a 144Hz

ASUS ROG G703, il primo gaming laptop con schermo Full HD a 144Hz

 

Il primo notebook con schermo a 144 Hz è pronto a rendere più veloce e dinamica l’esperienza di gioco.

Il nuovo Asus ROG G703 non cerca compromessi, grazie all’utilizzo dei migliori componenti sul mercato e di soluzioni innovative, tutte racchiuse all’interno di un portatile unico nel suo genere, come il suo display. Grazie al refresh rate di 144 Hz, lo schermo IPS da 17.3 pollici riesce a visualizzare un numero maggiore di frame al secondo, mentre la tecnologia G-Sync di NVIDIA rende il gioco più fluido e privo di micro rallentamenti.

Il display installato sul G703 è unico, ma per sfruttarlo serve molta potenza computazionale. Ecco perché all’interno del portatile sono installate le migliori tecnologie oggi disponibili, dal processore alla scheda video, passando per le memorie. A disposizione dei futuri acquirenti troviamo un processore Intel i7 7820HK, sbloccato e pronto per l’overclock, un mostro di potenza che non conosce limiti, nel gioco come negli applicativi più pesanti.  La scheda video è invece una NVIDIA GeForce GTX 1080, anche questa overcloccabile, con 8 GB di RAM GDDR5X. Un connubio che permette di giocare a qualsiasi titolo sul mercato senza cali di prestazioni, per un’esperienza di gioco ai massimi livelli, anche con contenuti in realtà virtuale. 

Pieno supporto è garantito alle memorie RAM DDR4 fino a 2800 MHz, installabili in quattro slot di espansione, mentre vasta scelta è disponibile per quanto riguarda le periferiche di memorizzazione, dai dischi meccanici fino a 2 TB agli SSD con standard SATA III fino a 512 GB, passando per i veloci dischi M.2 con tagli da 256 a 512 GB. Le possibilità sono molte e nelle configurazioni più spinte queste periferiche di memorizzazione permettono caricamenti fulminei anche con i giochi più pesanti. Proprio i giocatori trarranno più vantaggi dalla configurazione di alto livello del G703, che comprende anche una tastiera studiata per fornire il massimo comfort durante le sessioni di gioco, grazie ai tasti con corsa ridotta (solo 2.5mm) e al sistema anti-ghosting, che permette di evitare mancate ricezioni degli input quando vengono premuti più tasti contemporaneamente. Tastiera che è anche dotata di tecnologia di retroilluminazione AURA, con cui personalizzare gli effetti di luce e i colori di ogni singolo tasto, creando così configurazioni uniche in base al titolo utilizzato.

ROG G703 è pensato per fornire la massima versatilità ai giocatori, anche a quelli che prediligono il pad. Il supporto nativo ai controller Xbox One consente di collegare fino a otto joypad nello stesso momento, senza il bisogno di adattatori esterni. A completare una dotazione hardware in cui niente è lasciato al caso c’è infine la sezione audio, guidata da un processore sviluppato da Sabre e capace di gestire segnali in alta risoluzione, fino a 32-bit/384 kHz. L’esperienza d’ascolto è dettagliata e profonda, sia con le cuffie che con le casse integrate. Nel primo caso, il G703 genera un suono 7.1 virtuale che avvolge l’ascoltatore, mentre nel secondo, la presenza di ben quattro casse, di cui due dedicate ai bassi, offre una resa potente e ricca in tutto lo spettro sonoro. Potenza, versatilità e cura per i dettagli: ROG G703 è creato su misura per i giocatori più esigenti, per un portatile senza compromessi nelle prestazioni.