I MOBA ROG svelano il loro personale setting di gioco

I MOBA ROG svelano il loro personale setting di gioco

Il team MOBA ROG è stato sicuramente una piacevole scoperta per tutti nel panorama italiano di League of Legends.

La squadra, formata dai volti più popolari della community italiana, è riuscita a convincere i più scettici già dalle prime fasi dei PG Nationals, venendo eletta per diverse settimane come migliore team della competizione e registrando alcuni risultati notevoli, come le vittorie su realtà ben più rodate.

Capitanati da Vanez, dopo appena tre mesi dalla loro formazione i MOBA ROG sono riusciti a concludere il campionato in terza posizione e a qualificarsi per i Playoff, sfumando l’occasione di partecipare alle finali per un soffio.
Questa prima esperienza è da considerarsi senza ombra di dubbio un successo, costruito con il contributo di chi ha lavorato dietro le quinte e soprattutto grazie alle qualità che i singoli hanno saputo dimostrare.

Abbiamo passato un pomeriggio con il team durante il bootcamp al MOBA Milano per conoscerli meglio e farci raccontare qualche trucco interessante che vorremmo condividere. 

Diciamo subito che i MOBA ROG, a differenza di altri player professionisti convinti che per raggiungere un determinato livello occorra adottare esclusivamente setting predefiniti in game, suggeriscono di  personalizzare il più possibile la configurazione di gioco in base al proprio stile, alle proprie preferenze e alla scelta del champion.
I diversi settaggi dovranno essere per ciascuno il più possibile comodi ed efficienti, ma questo non significa che non ci siano delle impostazioni che sono oggettivamente consigliabili. 
Insieme al team abbiamo commentato 7 impostazioni chiave che gli Echo Fox - team di fama mondiale - hanno individuato come fondamentali. 

1) Avere i tempi a portata di mano

"Mostra orari” in chat non è una funzione impostata di default, ma tutti i giocatori del MOBA ROG hanno scelto di attivarli, e lo dovresti fare anche tu.
Questo perchè è molto utile tenere in considerazione quando sono stati inviati alcuni segnali dagli alleati, magari quando in chat ti hanno segnalato l'utilizzo di una ulti da parte del nemico - nel caso di Pantheon potresti goderti qualche minuto un po' più rilassato.
Abilita “Mostra orari” tramite Opzioni > Interfaccia > Chat: Mostra Orari.

2) Quanto costa questa spell?

Quando l'opzione "Mostra costi abilità" è attiva, il costo in mana delle abilità è mostrato nelle icone delle spell visibili sull'HUD.
Potrai quindi sapere il costo esatto in mana di una tua spell, è davvero un'informazione tanto semplice quanto essenziale. Non entrare mai nella landa senza.
Abilita “Mostra costi abilità” tramite Opzioni > Interfaccia > Visualizzazione abilità e attacco: Mostra costi abilità

3) Lanci rapidi

I lanci rapidi sono sinonimo di velocità. Moltissime abilità, oggetti e magie hanno due step: 1- premere il pulsante. 2- cliccare sulla direzione del target per "castare" la spell. L’opzione “lancio rapido” riduce questi passaggi a uno solo, lanciando l'abilita nella direzione indicata dal cursore del mouse. Non raccomandiamo questa funzione sempre, ma diventa davvero utile in molti casi.

Paolocannone ama giocare il suo Blitzcrank senza lanci rapidi, questo per calcolare meglio le distanze e prendere il tempo giusto al nemico per grabbarlo.
Vanez ci insegna che c’è anche un altro modo di utilizzare questa impostazione, è possibile infatti attivare una spell in modo simile al lancio rapido, impostando la combinazione di un tasto a scelta + tasto abilità.  
Puoi decidere in che modo attivare i lanci rapidi in Opzioni > Tasti rapidi e cliccando la saetta sotto le abilità che vuoi impostare con il lancio rapido

4) Aumenta la tua visione di gioco diminuendo l’HUD ma ingrandendo la mappa

L'HUD è il menu presente in basso al centro della schermata, dove appaiono abilità, oggetti, HP, mana ed altre informazioni relative al tuo campione. Questo menù è ridicolmente grande, tanto da poter coprire per sbaglio anche eventuali nemici.
Quasi tutti i giocatori di un certo livello riducono drasticamente le dimensioni iniziali dell'HUD (80), portandolo anche a 0, ma ovviamente non c'è bisogno di arrivare a tanto, bisogna trovare la propria dimensione preferita.
Facciamo un discorso opposto a quello dell'HUD invece per la minimappa. Questa ci mostra costantemente la posizione delle varie strutture ed unità visibili (magari usa quelle ward!), oltre che il punto dei vari ping, che sono cruciali. Cercare di aumentare al massimo le dimensioni della minimappa (rendendola il meno possibile "mini") è un suggerimento che sentiamo di darvi. Molti pro-player arrivano ad impostarla a 100.
Puoi cambiare la dimensione dell’HUD e della minimappa in Opzioni > Interfaccia > Dimensioni Interfaccia

5) Imposta la giusta risoluzione

La risoluzione standard utilizzata nelle competizioni è 1920x1080 e molti giocatori professionisti decidono quindi di utilizzarla anche a casa. Se al momento girare per tornei non è una tua priorità, puoi tranquillamente goderti risoluzioni superiori ai 1080p.
Puoi impostare la risoluzione di gioco in Opzioni > Video > Risoluzione.
Ricordati di controllare la soluzione migliore per il tuo monito per ottenere i migliori risultato.

6) Azioni fluide ad alti FPS

Se il tuo PC ti permette di abbondare con gli FPS, approfittane! 
Molti team, ancora una volta, replicano il setting da competizione, inserendo un tetto di 144 FPS, ma non è detto che debba farlo anche tu. Questo perchè magari ti ritrovi tra le mani uno Swift PG248Q che arriva fino a 180Hz - ben tre volte la frequenza dei normali display e il 25% in più della maggior parte dei monitor - e i benefici sarebbero davvero troppi per non sfruttarli. Potresti godere di un gioco estremamente fluido ed avere un notevole vantaggio su chi invece è costretto a rimanere bloccato a 60 FPS.
Scegli il tetto di FPS in Opzioni > Video > Tetto FPS > Senza tetto se vuoi approfittare dei 180Hz.
Scegli il tetto di FPS in Opzioni > Video > Tetto FPS > 60 se possiedi un computer di fascia medio-bassa.

7) Guadagna delle risposte fulminee con alti DPI

I pro-player di League of Legends solitamente usano DPI alti per avere delle risposte rapide.
Si vuole reagire il più in fretta possibile a ciò che accade in-game. A differenza dei fan degli FPS, che sono soliti alternare DPI alti a delle impostazioni basse, per cercare una maggior precisione, i MOBA player puntano tutto sulla velocità
Ovviamente bisogna sempre cercare il giusto equilibrio tra velocità e precisione, ma dato che spesso il cursore è vicino al nostro champion e che abbiamo bisogno in una frazione di secondo di spostare la visuale sulla mappa per una rapida visione o per prendere la mira del target, ci occorre velocità.
Indicativamente i DPI impostati dal team MOBA ROG variano dai 1600 ai 32000.
Un enorme vantaggio è dato dal pulsante esterno, presente ad esempio sul ROG Gladius II, che permette con un solo click di cambiare immediatamente i DPI mentre si è in gioco.
Parlando di impostazioni in gioco, Acefos e Tsuzume optano per una velocità di 55, mentre Paolo e Counter preferiscono rimanere sui 30-35.
Ovviamente anche qui bisogna trovare il setting personale che risulta più comodo.
Ricordatevi in ogni caso di disabilitare l'accelerazione del mouse di Windows.

I DPI del mouse si impostano tramite un pannello specifico o grazie a pulsanti fisici.
Puoi impostare invece la velocità in gioco in Opzioni > Gioco > Sensibilità mouse.
Disabilita invece l'accelerazione del mouse di Windows in Pannello di controllo > Hardware e suoni > Dispositivi e stampanti > Seleziona il tuo mouse nella lista > Opzioni puntatore e cancella “Aumenta precisione puntatore”.

E per il resto?

Un saggio una volta disse "Auto-attack o non auto-attack, questo è il problema" .
Diamo uno sguardo più approfondito alle varie impostazioni utilizzate dal team MOBA ROG:

  VANEZ ACEFOS PAOLOCANNONE COUNTER TSUZUME GOTREK
Risoluzione 1920x1080 1920x1080 1920x1080 1920x1080 1920x1080 1920x1080
Modalità finestra Schermo intero Schermo intero No bordi Schermo intero No bordi Schermo intero
Impostazioni speciali Usa colori squadre Usa colori squadre Usa colori squadre Usa colori squadre Usa colori squadre Usa colori squadre

Impostazioni 

speciali

Modalità daltonici Modalità daltonici

Modalità daltonici

+

Nascondi finezze estetiche

n/a

Modalità daltonici

+

Nascondi finezze estetiche

Modalità daltonici

+

Nascondi finezze estetiche

Modifiche Evento n/a n/a n/a n/a n/a n/a
Grafica Molto alta Media Alta Alta Personalizzata Molto alta
Qualità campioni Molto alta Media Alta Alta Media Molto alta
Qualità ambiente Molto alta  Media  Alta  Alta  Media  Molto alta 
Qualità effetti Molto alta  Media  Alta  Alta  Media  Molto alta 
Ombre  Molto alta  No  Alta No   No No 
Contorni personaggio Si  Si  Si  Si No  Si 
Mostra costo spell  Si Si No  Si  Si Si 
Tetto FPS  144 Senza tetto   Senza tetto 144  Senza tetto  Senza tetto 
Scala interfaccia  60  60  75  26  1  1
Scala chat  70  70  30  46  75  30
Scala minimappa  100  100  100  100  100  100
Testo combattimento  Tutti esclusi mana ed esperienza  Tutti Tutti  Tutti  Tutti  Tutti 
Sensibilità mouse  25  55  35  30  55  25

Velocità movimento visuale

 32  50  50  38  80  75
Velocità movimento visuale (Kbd)  50  50  50  38  50  50
Camera Fissa  Scarto per lato Sbloccata  Scarto fisso  Scarto per lato  Scarto fisso  Sbloccata 
Auto Attack  Si 'a' Si 'a'  Si 'a'  Si 'a'   No  Si 'a'
Movimento e attacco sul pulsante mouse  Si No Si   Si   Si   Si 
Velocità puntatore  3  4  4  4  6  4
Previsione movimento  No  No  No  No  No  No

 

Uno sguardo oltre le impostazioni

Cerca comunque di tenere presente che per raggiungere il grado Diamond, o più, non basta impostare al meglio alcune impostazioni, per quanto importanti esse siano.
La cosa fondamentale è avere il giusto approccio al gioco e riuscire ad essere confidente con te stesso, ed è per questo che speriamo che i suggerimenti che abbiamo dato ti permetteranno di giocare al meglio il vostro ruolo preferito.
Non dimenticare ovviamente di fare tanta pratica, di allenarti meccanicamente, a livello di comunicazione e di teamwork, e di imparare dai giocatori più bravi... magari seguendo delle loro live.

Come ultimo suggerimento ti invitiamo a non trascurare il vostro "equipaggiamento".
Anche i MOBA ROG hanno recentemente deciso di aggiornare il loro KIT di periferiche, così da avere una marcia in più nella landa.

Ecco il kit che hanno scelto:

VANEZ ACEFOS PAOLOCANNONE COUNTER TSUZUME GOTREK
ROG GLADIUS II ROG GLADIUS II ROG GLADIUS II ROG GLADIUS II ROG SPATHA ROG GLADIUS II
ROG STRIX FLARE ROG STRIX FLARE ROG STRIX FLARE ROG STRIX FLARE ROG STRIX FLARE ROG STRIX FLARE
ROG STRIX FUSION WIRELESS ROG STRIX FUSION 300 ROG STRIX FUSION WIRELESS ROG STRIX FUSION WIRELESS ROG STRIX FUSION 300 ROG STRIX FUSION 300